Attenti a quel messaggio!

Ebbene si, attenti a quel messaggio. Google Chrome da Ottobre 2017 contrassegnerà nei suoi browser web non sicure tutte le pagine che presentano moduli di inserimento dati (forms di contatto) sprovvisti di certificato SSL.

Quali sono gli elenti interessati?

Come detto prima questo messaggio verrà mostrato in linea teorica solo se sul tuo sito internet sono presenti:

moduli di contatto
e-commerce
login
o qualsiasi forma di comunicazione.

Perché

Per rispondere a questa domanda bisogna tornare indietro a gennaio 2017, quando Google ha introdotto ulteriori regole per rendere il web un posto più sicuro, quindi con la conversione completa da http a https. Dal 1° di Ottobre 2017 il tuo sito potrebbe apparire così:

messaggio per sito non sicuro

Come evitarlo

Per poter risolvere questo messaggio non molto rassicurante per i tuoi visitatori o clienti, basta installare un certificato SSL valido, questa operazione va effettuata tramite pannello di controllo del tuo server, dove potrai trovare o acquistare diverse tipologie di certificati SSL, Let’s Encrypt, Wildcard, Domain Validated, Organization Validated, ecc.

Cosa è l’SSL

Secure Sockets Layer o SSL, fornisce l’autenticazione del sito web e del server web associato con cui una delle parti sta comunicando, proteggendo la comunicazione dagli attacchi noti tramite la tecnica del man in the middle. Inoltre, HTTPS fornisce una cifratura bidirezionale delle comunicazioni tra un client e un server, che protegge la stessa contro le possibili operazioni di eavesdropping, (azione mediante il quale viene ascoltata segretamente la conversazione privata tra le parti senza il loro consenso) e tampering (letteralmente manomissione o alterazione della comunicazione) falsificandone i contenuti.[6] In pratica, tale meccanismo fornisce una garanzia soddisfacente del fatto che si sta comunicando esattamente con il sito web voluto (al contrario di un sito falso), oltre a garantire che i contenuti delle comunicazioni tra l’utente e il sito web non possano essere intercettate o alterate da terzi.

fonte by wikipedia

Sito con SSL

Se sul tuo portale è presente un certificato valido SSL, la barra sui browser Google sarà visualizzata come sicura, messaggio di sicuro più tranquillizzante per i tuoi clienti e utenti.

barra con certificato SSl

Contattaci